Cala Finocchiara o del Troncone

Ultima propaggine della spiaggia del Mingardo, è lunga circa 600 metri, l’ultima parte nascosta tra gli scogli, è conosciuta a livello nazionale come meta del Turismo LGBT e, dal giugno 2011, formalmente autorizzata al turismo naturista. Nella prima parte, vicino alla discesa a mare ci sono alcuni lidi attrezzati, dopodichè diventa libera e selvaggia, senza strutture attrezzate.

cala finocchiara
cala finocchiara

La spiaggia interamente sabbiosa, è intervallata da rocce ed alle sue spalle si ergono diverse grotte che creano numerosi angoli suggestivi. Alcune sono utilizzabili per ripararsi durante le ore più calde.

Si raggiunge dalla strada litoranea tramite delle scalinate, per spingersi fino alla parte dedicata ai naturisti si deve fare una passeggiata di qualche centinaio di metri direttamente sulla spiaggia.

 

CLICCA QUI  PER RITORNARE ALLA PAGINA DELLE SPIAGGE A MARINA DI CAMEROTA⇐